Stelle e Costellazioni

Il cielo, tra i suoi due emisferi (Australe e Boreale), è suddiviso in 88 costellazioni, molte delle quali ci sono tramandate dalla cultura babilonese, greca ed egizia.

Le costellazioni poi posso ulteriormente suddividersi in:

  • Costellazioni Circumpolari. Sono quelle che non tramontano mai, in quanto sono molto vicine alla Stella Polare, quindi al Polo Nord Celeste, intorno al quale compiono, nell’arco della giornata, dei cerchi completi senza mai intersecare l’orizzone, quindi senza mai tramontare. Ovviamente il numero delle costellazioni circumpolari cambia a seconda della latitudine dalla quale si osserva il cielo.
  • Costellazioni Occidue. Sono quelle costellazioni che, sorgendo e tramontando, si avvicendano nel cielo, ricomparendo ad intervalli regolari nell’arco dell’anno. Per questo motivo in ogni stagione avremo costellazioni diverse. Quindi il cielo stellato estivo è completamente differente da quello invernale, cosi come quello primaverile è differente da quello autunnale.

Fra le costellazioni Circumpolari annoveriamo:

Fra le costellazioni Occidue abbiamo:

Aggiornamento 22 Gennaio 2009 (aggiunta la costellazione del Toro)

 

Sidereus Nuncius è basato su piattaforma WordPress
Copyright © 2008-2013 Vito Lecci
Tutti i contenuti del sito sono protetti dal diritto d'autore
Questo Blog è proprietà di SIDEREUS di Vito Lecci - P.IVA 03472890759